Accedi

Ho dimenticato la password

Contattaci
Per info inviaci una mail a newxtrailmania@gmail.com

carenza spunto a bassi regimi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Riccardo79 il Lun 20 Lug 2015 - 15:00

Ormai si sa che l'XT a bassi regimi è un pò polentona, anzi oserei dire dormiente.
Ultimamente mi è capitato di utilizzarla in montagna con diversi tornanti in salita, ma succedeva che in seconda a 1000/1200giri in mezzo al tornante mi lasciava col kulo per terra, tendendo a spegnersi se non scalavo in prima.
E' un pò imbarazzante avere una macchina nuova 4x4 con tutti i crismi per fare anche dell'off road leggero e poi constatare di essere in crisi in "banali" tornanti.

Consultandomi con l'officina e facendo le dovute prove mi è stato detto che "portroppo" è tutto nella norma confermando le mie perplessità su quel tipo di prestazione scadente. Mi viene detto che risolverei il problema aggiungendo una ventina di cavalli, operazione già eseguita da un altro loro cliente e a detta loro risolvendo i problemi di "pigrizia".

Il mio meccanico di fiducia invece, consultando chi con le centraline ci lavora, mi suggerisce che per risolvere il mio problema sarebbe più indicato un "acceleratore", grazie al quale proprio da basso dovrebbe darmi un immediato spunto dando una botta di vita alla dormiente x-trail Sleep

Non sapendo bene a chi dare retta chiedo a voi che ne pensato? Qualcuno ha già fatto qualche operazione di questo genere? Avete consigli?

Riccardo79
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Robybz il Lun 20 Lug 2015 - 18:11

confermo tutto quanto dice Riccardo79. Anche per me, bolzanino doc e quindi quasi sempre -almeno nel week end- su strade di montagna, i bassi regimi sui tornanti sono un brutto affare....
Per ora ho risolto scalando prima e molto di più rispetto a quanto facevo con il Mitsubishi Outlander (che era però un 2.2), in modo da impostare il tornante già con la marcia ridotta e quindo potendo far riprendere a giri bassi. Ovvio che una spinta di 20 cavalli in più sarebbe una banale soluzione che ovviamente credo risolverebbe il tutto: i dubbi sono sulla garanzia.....e comunque anche io sono pronto a raccogliere suggerimenti di "esperti", quantomeno più di me, del settore....
avatar
Robybz
Neo patentato
Neo patentato


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da macrac73 il Lun 20 Lug 2015 - 21:46

Il problema è che a 1000 giri il turbo non da abbastanza aria (è per questo che sull'espce il 1.6 diesel da 160cv è biturbo una turbina piccola per i regimi bassi ed una grossa sopra i 2500 giri)... dare cavalli a mio avviso serve poco.... perché chi rimappa le centraline da solo gasolio... ergo il motore fuma eil dpf si intoppa prima... serve un intervento radicale aria + gasolio ... turbo dual stage + rimappatura...

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Auto possedute -> fiat panda -> fiat punto -> ford focus -> alfa 147 -> alfa 156 -> fiat bravo -> Opel astra -> nissan QQ -> Ford C-max -> NISSAN X-TRAIL CVT TEKNA WHITE ....
avatar
macrac73
Fondatore
Fondatore


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Nismo il Lun 20 Lug 2015 - 22:55

bounce dai nn fatemi leggere questi post che
mercoledì ritiro la mia XT Very Happy e la mia paura più
grande è proprio quella di trovarmi cn una macchina ferma in
salita visto che abito in montagna...l'unica cosa che ha sempre
lasciato perplesso sull acquisto della Xt è sempre stato il motore ma purtoppo cn 10min di test drive i dubbi nn te li togli
Very Happy. Ma ormai è fatta vedremo se avrò fatto bene la mia scelta

Nismo
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da macrac73 il Lun 20 Lug 2015 - 23:34

Se hai peso il cvt questo effetto è molto attenuato dalla caratteristica propria del cambio a variazione continua

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Auto possedute -> fiat panda -> fiat punto -> ford focus -> alfa 147 -> alfa 156 -> fiat bravo -> Opel astra -> nissan QQ -> Ford C-max -> NISSAN X-TRAIL CVT TEKNA WHITE ....
avatar
macrac73
Fondatore
Fondatore


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Nismo il Mar 21 Lug 2015 - 0:28

Suspect aimé ho preso la 4wd quindi cambio manuale

Nismo
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da mussovolante il Mar 21 Lug 2015 - 9:04

nismo, quanto detto è sacrosanto e i limiti a bassi regimi sono conosciuti da sempre, anch'io ho una 4x4 ed ho avuto modo di fare una serie di tornanti anche stretti. Quello che ti posso dire è che ti devi adattare alla vettura, sai che è così e quindi ti adatti a prendere il tornante nel dubbio con la marcià più bassa.
Io mi son dovuto adattare da una Multipla e Punto che arrivi in 5a o 6a già ai 50 kmh ad una vettura che metti la 4a ai 50 kmh.
Ovvio che se ci fosse una soluzione semplice ai bassi regimi benvenga, comunque non devi preoccuparti di rimanere impiantato a metà tornante!

mussovolante
Guidatore esperto
Guidatore esperto


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Il_Pier il Mar 21 Lug 2015 - 9:20

macrac73 ha scritto:Il problema è che a 1000 giri il turbo non da abbastanza aria (è per questo che sull'espce il 1.6 diesel da 160cv è biturbo una turbina piccola per i regimi bassi ed una grossa sopra i 2500 giri)... dare cavalli a mio avviso serve poco.... perché chi rimappa le centraline da solo gasolio... ergo il motore fuma eil dpf si intoppa prima... serve un intervento radicale aria + gasolio ... turbo dual stage + rimappatura...

Concordo, rimappare per avere cavalli in più serve a poco, è semplicemente un problema di cilindrata che, a bassissimi giri, quando la sovralimentazione di fatto non c'è, fa la differenza. Anche i twin-turbo a mio parere migliorano ma non risolvono completamente la questione, forse solo con le turbine elettriche si potrà emulare in tutto e per tutto l'erogazione di un motore di cilindrata più alta.

Un giorno qualche cultore del downsizing mi spiegherà il senso della corsa alla riduzione della cubatura... per risparmiare 50 euro di RC? Mah...

Comunque, per tranquillizzare un po' chi l'XT ancora non ce l'ha, secondo me tutto vero il discorso del turbo-lag, ma non so se qualcuno ha provato il primo multijet 1.3 fiat in montagna, con la macchina letteralmente ferma sotto i 2000 rpm: ecco, per chi ha provato quello, gli smanettamenti con il cambio dell'XT gli sembreranno una passeggiata di salute cheers

Il_Pier
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da macrac73 il Mar 21 Lug 2015 - 9:29

Esatto Pier...in realtà mi permettouna puntualizzazione .... il turbo-lag è un ritardo termodinamico naturale di risposta del compressore (più o meno ampio in funzione del design del compressore/turbina).
Il problema è diverso: il turbo non copre tutto il range di giri da 1000 a 4000.... (ma questo vale per tutti), solo che se hai cilindrata, ti aiuta in basso ed il turbo interviene a pompare in alto... se hai un 1.6.....
anch'io sono contrario al downsizing.... il primo assioma che ti insegnano al corso "motori a cobustione interna" al Poli è cilindrata=coppia..... però purtroppo ci sono le esigenze di mercato tipo RC auto o in paesi come la francia dove le tasse le paghi in funzione del CO2 e della cilindrata..... detto fatto....

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Auto possedute -> fiat panda -> fiat punto -> ford focus -> alfa 147 -> alfa 156 -> fiat bravo -> Opel astra -> nissan QQ -> Ford C-max -> NISSAN X-TRAIL CVT TEKNA WHITE ....
avatar
macrac73
Fondatore
Fondatore


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Riccardo79 il Mar 21 Lug 2015 - 9:38

Al di là di tutte le spiegazioni logiche, c'è nessuno che ha preso provvedimenti?
Per me rappresenta un grave problema (che comunque sapevo già da prima ma non pensavo di questa entità).
Qualcuno di voi sopra sconsiglia l'aumento di cavalli, forse è come dice il mio meccanico di fiducia ovvero risolverei il problema con un dispositivo chiamato "acceleratore".
Aspetto comunque altre pareri.. sempre che ci siano Very Happy

Riccardo79
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Il_Pier il Mar 21 Lug 2015 - 11:47

macrac73 ha scritto:Esatto Pier...in realtà mi permettouna puntualizzazione .... il turbo-lag è un ritardo termodinamico naturale di risposta del compressore (più o meno ampio in funzione del design del compressore/turbina).
Il problema è diverso: il turbo non copre tutto il range di giri da 1000 a 4000.... (ma questo vale per tutti), solo che se hai cilindrata, ti aiuta in basso ed il turbo interviene a pompare in alto... se hai un 1.6.....
anch'io sono contrario al downsizing.... il primo assioma che ti insegnano al corso "motori a cobustione interna" al Poli è cilindrata=coppia..... però purtroppo ci sono le esigenze di mercato tipo RC auto o in paesi come la francia dove le tasse le paghi in funzione del CO2 e della cilindrata..... detto fatto....

Polimi? Nel caso siam colleghi, tu a quanto pare sei meccanico, io frequentavo altri dipartimenti...

Il_Pier
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da marcor il Dom 17 Gen 2016 - 2:06

Devo cambiare auto a brevissimo ed ero orientatissimo su l`xt ma ora sono davvero dubbioso. Questa mattina l`ho provata purtroppo per soli 5 minuti in piano e non sono riuscito a farmi un`idea...anche se non mi effettivamente non mi é parsa cosî scattante. Io arrivo da un v50 136 cv e quando premo il gas scatta vigorosamente.
Non compro l`xt per andare forte perô mi spiacerebbe spendere 35k per un chiodo. Uno dei vantaggi del motore a gasolio ê l`elasticita del motore con la v50 in montagna andavo tranquillamente in terza quarta scalando massimo in seconda. Ora temo che non riuscirô nemmeno piú a fare un sorpasso quando sarô a pieno carico. Ê cosî? Voi che ce l`avete da tempo mi confermate? Devo decidere entro una settimana...datemi una mano. Grazie.

marcor
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da maconzio il Dom 17 Gen 2016 - 7:15

Leggi qua c'è una recensione perfetta dell'auto
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
XTRAIL TEKNA 7 POSTI
avatar
maconzio
Moderatori
Moderatori


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da marcor il Dom 17 Gen 2016 - 7:50

Chi ha fatto la prova l'ha usata in pianura per una 20ina di km. ma io temo le salite. Abito in montagna e prenderei l'xt per l'ottimo 4wd però mi intristirebbe non poco spendere 35k euro di macchina e non riuscire nemmeno a fare un sorpasso in salita. Sò benissimo che è una macchina non adatta a fare le corse e nemmeno voglio farle

marcor
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Giuseppe-IT9 il Dom 17 Gen 2016 - 9:44

Fai ancora qualche altro test drive, devi essere tu convinto di questa auto, noi possiamo darti solo consigli e i nostri pareri sono tutti soggettivi.
Se dopo aver riprovato l'auto ti accorgi che effettivamente non è spinta per te, allora l'unico consiglio che posso darti è quello di cambiare marca, orientarti magari altrove.
Purtroppo è così, ognuno di noi sceglie l'auto per le proprie esigenze, spazio, comodità, e altro. Io da parer mio ti dico che non è un chiodo, ma è solo un mio parere. Come ti ho detto devi essere tu convinto dei fatti, non gli altri a raccontartelo.
Buona scelta. Wink

_________________
X-TRAIL TEKNA 4WD 7 POSTI
SW: D302
HW: 031
Ver. SD: 414817437
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Giuseppe-IT9
Moderatori
Moderatori


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da RikMag il Dom 17 Gen 2016 - 11:17

Ti dico la mia.
Non faccio molte salite (ma ne faccio, anche ripide e piene di tornanti), però ti dico che quando viene qualcuno in auto con me stenta a credere che il motore sia "solo" un 1.6 di cilindrata.
Poi, è ovvio che non è paragonabile alla spinta di motori tipo BMW.

RikMag
Neo patentato
Neo patentato


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da marcor il Dom 17 Gen 2016 - 13:35

Ovviamente non voglio fare le corse ma nemmeno dover scalare dalla terza alla seconda slla prima salita. L'investimento è ingente e non virrei farmi cavolate. Portroppo il conce mi ha fatto fare 2 volte sempre lo stesso giro di 2 km. Nei pressi e da li si capisce poco.

marcor
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da maconzio il Dom 17 Gen 2016 - 22:26

marcor ha scritto:Ovviamente non voglio fare le corse ma nemmeno dover scalare dalla terza alla seconda slla prima salita. L'investimento è ingente e non virrei farmi cavolate. Portroppo il conce mi ha fatto fare 2 volte sempre lo stesso giro di 2 km. Nei pressi e da li si capisce poco.
Digli i tuoi dubbi e vedrai che ti farà fare il percorso che vorrai tu

_________________
XTRAIL TEKNA 7 POSTI
avatar
maconzio
Moderatori
Moderatori


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da craniof il Lun 18 Gen 2016 - 16:50

Ringrazio maconzio per il lusinghiero giudizio della mia personale recensione.
Il mio giudizio è positivo alla luce della prova che ho fatto... che non è stata esemplificativa di tutti i possibili scenari di guida, certo, ma senz'altro del più frequente: guida in città e su extraurbana. Guida "in piano". Guidare tra i tornanti è sicuramente un'altra cosa e non so dare giudizi in merito. Ritengo però ingeneroso, come ho letto, dire che questo motore è pigro perché non riprende bene tra i tornanti, a 1.000-1.200 giri. Quello è un regime di rotazione troppo lontano dal valore in cui il motore esprime la coppia massima, a mio avviso, per giustificare un "pollice verso". Sarà che sono già abituato a scalare, per tempo, nelle situazioni più critiche... che per me quello non sarebbe un problema. Anche perché nel restante 95% (per me) dei casi, mi godrei comunque un motore equilibrato, che non consuma (quasi) niente in rapporto alla macchina che spinge.

_________________
Accessori : Cerchi originali "Wind dark grey", Tetto panoramico, Antenna corta, Pedaliera sportiva, Deflettori, Crossover pack, Fendinebbia originali a led, Fanali posteriori a led, Pedane laterali, Badge "AWD", Vasca bagagliaio, Chrome Pack, audio Kenwood e due belle trombe!!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
craniof
Amministratore
Amministratore


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Trailer il Lun 18 Gen 2016 - 22:59

Hai ragione, una riflessione interessante

Trailer
Pilota
Pilota


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da marcor il Mer 3 Feb 2016 - 0:04

Alla fine ho comprato una XT 4WD Tekna bianco perlato in pronta consegna. La ritiro venerdì. Mi hanno fatto una buona offerta (34.000 + 5 anni di garanzia) ed ho ceduto. Spero di aver fatto la scelta giusta.

marcor
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Giuseppe-IT9 il Mer 3 Feb 2016 - 19:07

marcor ha scritto:Alla fine ho comprato una XT 4WD Tekna bianco perlato in pronta consegna. La ritiro venerdì. Mi hanno fatto una buona offerta (34.000 + 5 anni di garanzia) ed ho ceduto. Spero di aver fatto la scelta giusta.

Marcor sei andato OT.
Cerchiamo di scrivere i vari argomenti nei posti adeguati, grazie.

_________________
X-TRAIL TEKNA 4WD 7 POSTI
SW: D302
HW: 031
Ver. SD: 414817437
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Giuseppe-IT9
Moderatori
Moderatori


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da Ronny Gregori il Mer 3 Feb 2016 - 19:59

Ciao a tutti, io sono in dolce attesa ma ho provato per 2 giorni la cvt e non mi sono accorto di questo "problema", confermo che consuma davvero poco.
avatar
Ronny Gregori
Neo patentato
Neo patentato


Tornare in alto Andare in basso

Re: carenza spunto a bassi regimi

Messaggio Da marcor il Mer 17 Feb 2016 - 23:51

Dopo quasi 2 settimane di utilizzo posso dare il mio giudizio sulle prestazioni del motore. Ebbene, fortunatamente le mie paure erano infondate. Il motore spinge bene, anzi tenendolo su di giri diventa addirittura grintoso. Ho fatto il colle di Tenda la scorsa settimana e non ho avuto nessun tipo di problema. Per il tipo di macchina basta e avanza. Vi lascio una riflessione: visto il grande sconto fattomi ho preso un'euro 5 in ptonta consegna mentre i test drive li ho fatti con una euro 6. Non sò se è solo un'impressione ma l'euro 5 mi è parsa decisamente più briosa. Ripeto, forse è stata solo un'impressione.

marcor
Foglio rosa


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum